Feste mobili del calendario – parte 2

Feste Mobili 2Nell’articolo di oggi ci concentreremo sulla famiglia di feste mobili più numerosa e cioè su quelle ricorrenze o feste mobili che sono dipendenti dalla data della Pasqua. Le altre famiglie di feste mobili sono state trattate in modo esaustivo nell’articolo Feste mobili del calendario – parte 1.

Il calcolo della data della Pasqua è contenuto negli articoli seguenti:

mentre per il calcolo del giorno dell’anno distante un determinato numero di giorni da un’altra data è stato trattato nel seguente articolo:

di cui riporto la tabella per il calcolo del numero di giorno dell’anno, perché di fondamentale importanza per il prosieguo dell’articolo.

Tab.1 - Numero giorno dell'anno

MeseAnni OrdinariAnni Bisestili
100
23131
35960
49091
5120121
6151152
7181182
8212213
9243244
10273274
11304305
12334335

Feste mobili dipendenti dalla Pasqua

L’esempio più immediato di feste mobili dipendenti dalla data della Pasqua è quello del Lunedì dell’Angelo o del cosiddetto lunedì di Pasquetta, e cioè il giorno successivo alla domenica di Pasqua; altro esempio di calcolo immediato è la cosiddetta Domenica della Palme, cioè la domenica precedente quella di Pasqua.

Allo stesso modo nel calendario esistono tutta una serie di feste religiose e civili che dipendono appunto dalla data della Pasqua. Tali feste precedono o seguono la data della Pasqua di un determinato numero di giorni il cui calcolo non è così banale come i precedenti.

Una volto determinata quale festa mobile calcolare, e conoscendone il numero di giorni di distanza dalla data della Pasqua, il metodo generale è il seguente:

  • si determina la data di Pasqua per l’anno desiderato;
  • se ne calcola il numero di giorno dell’anno corrispondente;
  • si esegue l’addizione o sottrazione del numero di giorni di distanza della data della festa mobile da quella della Pasqua;
  • si converte il numero di giorno dell’anno trovato nella data corrispondente.

Cominciamo ad esempio con il voler determinare la data del martedì grasso, ultimo giorno di Carnevale (per il rito romano); per definizione il martedì grasso è il giorno che precede la data di Pasqua di 47 giorni, ed è anche il giorno prima del mercoledì delle ceneri, che a sua volta precede la data di Pasqua di 46 giorni. Seguiamo lo schema prima riportato per l’anno corrente:

  • Data di Pasqua: 5 aprile 2015
  • Numero di giorno dell’anno di Pasqua 2015: 90+5=95°
  • Numero di giorno dell’anno del martedì grasso: 95-47=48°
  • Data del martedì grasso: 48-31 = 17 febbraio 2015

Con ragionamento analogo si sarebbe trovato che il mercoledì delle ceneri è stato il 18 febbraio 2015.

Se volessimo calcolare il giorno del martedì grasso per l’anno prossimo, basterebbe ripetere il procedimento già fatto precedentemente:

  • Data di Pasqua: 27 marzo 2016
  • Numero di giorno dell’anno di Pasqua 2016: 60+27=87°
  • Numero di giorno dell’anno del martedì grasso: 87-47=40°
  • Data del martedì grasso: 40-31 = 9 febbraio 2016

L’elenco delle principali feste mobili del calendario lo puoi trovare qui.

Oltre a quelle già visto ricordiamo che:

  • l’Ascensione è il 39° giorno dopo Pasqua di giovedì (in Italia dal 1977 si celebra il 42° giorno dopo Pasqua);
  • la Pentecoste è il 49° giorno dopo Pasqua;
  • la SS. Trinità è il 56° giorno dopo Pasqua;
  • il Corpus Domini è il 60° giorno dopo Pasqua di giovedì (in Italia dal 1977 si celebra il 63° giorno dopo Pasqua).

Come ultimo esempio calcoliamo il giorno della Pentecoste per il 2015:

  • Data di Pasqua: 5 aprile 2015
  • Numero di giorno dell’anno di Pasqua 2015: 90+5=95°
  • Numero di giorno dell’anno di Pentecoste: 95+49=144°
  • Data di : 144-120 = 24 maggio 2015

Con un po’ di allenamento il calcolo risulta abbastanza agevole; come sempre se hai qualche dubbio non esitare a lasciare un commento nell’apposito spazio sottostante.

Per ora è tutto! Buon divertimento! 😉

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Condividi

Leave a Reply

  • (will not be published)